SanitÓ Sicilia: Corte Conti, spesa regionale 8,9 mld, circa 55% del totale

 

Palermo, 10 giu. (Adnkronos Salute) - In Sicilia la spesa sanitaria regionale, secondo i dati dell'ultimo esercizio finanziario 2013, risulta "pari a 8,893 miliardi di euro e assorbe il 54,66% dell'intera spesa della Regione, pari a 16,27 miliardi di euro". E' quanto scrive il presidente delle sezioni riunite della Corte dei Conti della Regione siciliana, nella relazione consegnata alla Commissione Bilancio, in corso all'Ars, alla presenza del presidente della Regione Rosario Crocetta e del presidente dell'Assemblea regionale siciliana Giovanni Ardizzone.

"La situazione del finanziamento della spesa regionale sanitaria - si legge nella relazione - si Ŕ andata aggravando negli ultimi anni per effetto dell'incapacitÓ del bilancio regionale di sostenere il peso della maggiore compartecipazione alla stessa che, per effetto del disposto della legge finanziaria statale per il 2007, Ŕ passata dal 42,5% del 2006 al 49,1% a partire dal 2009. Si Ŕ pertanto passati da una compartecipazione regionale al finanziamento sanitario pari, nel 2007, a 3,3 miliardi di euro (42,5%), a un concorso che supera i 4 miliardi di euro a partire dal 2009".

 


Torna alle notizie di sanita / sicilia